sabato 23 marzo 2019

Dinghy 12' : Dinghy Day 2019 a Venezia

 
Foto Flotta Romana
 
Foto Flotta Romana
Foto Flotta Romana
Foto Flotta Romana
 
Si comincia con la premiazione 2018 un mare di premi dei nostri della Flotta Romana va il titolo Leggend al grande vecchio Giorgio Sanzini . Negri e Jannello campionato e Ranking list, titolo femminile a Maria Elena Balestrieri, Ballarin dinghista dell’anno   

 
Giorgio Sanzini ,Foto Flotta Romana
 
 
Negri il Campione Italiano in carica, foto Maria Elena Balestrieri
 
Maria Elena Balestrieri la campionessa italiana, foto Maria Elena Balestrieri
 
Dinghy d’oro 2019. Roberto Ballarin , è stato fondamentale per la sopravvivenza e il rifiorire della Classe Dinghy12’ Italiana foto Maria Elena Balestrieri
Roberto fa parte della “vecchia guardia” della Flotta Dinghy del Circolo 
Nautico Chioggia avendo cominciato in questa Classe fin da giovane al fianco dei vecchi campioni Dino Ravagnan, Albano Bertotto e Gigi Verigola; si può tranquillamente dire che, assieme a Ezio Donaggio, rappresenta il filo d’unione tra quella generazione e la rinascita della classe a Chioggia con le nuove leve Schiavon, Brazzo, Azzarini e altri. Sicuramente è stato un personaggio fondamentale per la sopravvivenza e il rifiorire della Classe Dinghy non solo a Chioggia, importante è sempre stata la sua consulenza tecnica anche grazie alla sua parallela attività di velaio specializzato nella Classe. 
Negli anni comunque non sono mancati a Roberto i risultati che gli consentono di presentare un curriculum velico di tutto rispetto:
1985 2° al Campionato Italiano di Mandello Lario
1986 2° al Campionato Italiano di Lerici e 1° al Trofeo dell’Adriatico di Chioggia
1987 1° al Trofeo AICD (ora Coppa Italia), 3° al Campionato Italiano di Andora e 4° Trofeo S. Biagio a Varenna
1988 1° Trofeo AICD (ora Coppa Italia) e 4° al Campionato Italiano di Chioggia
Da redazionale a cura Circolo Nautico Chioggia visitate il sito è ricco di storia della vela e del Dinghy
 
___________________
 
Poi tutti a pranzo foto Maria Elena Balestrieri
Assemblea annuale AICD
 

Dopo pranzo  si apre l’assemblea annuale con la presentazione del bilancio 2018 e del preventivo 2019 come sempre il nostro tesoriere Carlo Pizzarello i “conti” li tiene in ordine anche con un leggero attivo, lo statuto delle associazioni di Classe prescrive bilancio in pari.

 
Giorgio Sanzini e Yann Masserotti
Della Flotta Romana: presenti Antonio Loretano consigliere AICD in carica il capo flotta Tirreno Centro Meridionale Yann Masserotti e Giangi D’Ardia commissione stazze e il nostro leggend Giorgio Sanzini


Francesca Lodigiani rieletta "per acclamazione" segretaria  toccherà nominarla a vita come Xi Jinping
 
Altre notizie e foto direttamente da Dinghy.it
 
 
 


 

lunedì 18 marzo 2019

Torre del Lago Puccinim concluso il XIV campionato invernale Dinghy 12’ 2018-19.


Rilancio un post di Fabrizio Cusin eccezionale animatore dell’invernale più partecipato dei Dinghy 12’

Torre del Lago Puccini concluso il XIV campionato invernale Dinghy 12’ 2018/19.
Si è concluso il XIV campionato invernale dinghy che ha visto il record di partecipazione con oltre 5O timonieri. Un numero impressionante per un invernale da sempre il più partecipato di tutti i tempi. Equipaggi provenienti da svariate regioni italiane compresa la Sardegna.
Un campionato ricco di madonne e colpi scena, non per ultimo quello della classifica provvisoria che proiettava con sorpresa Cusin al 1 posto assoluto su Tua e Bertacca. Sono bastate tre ...prove del sabato per rovesciare in favore di Tua la classifica finale. Ebbene dopo 17 prove chiude l’invernale Puccini il vittorioso giramondo Tua sull’esperto Bertacca (anche primo classico) a sua volta sull’altalenante Cusin. Al quarto posto assoluto la new entry Pardini sul determinato Lorenzi.
Questo campionato rimarrà indelebile nella mia memoria per aver organizzato con l’amico Sada una raccolta fondi che non solo ha permesso l’acquisto di un desiderato Dinghy ma che ha portato alla classe una ventata di competenza, entusiasmo e freschezza. Entusiasmo e simpatia smisurata anche dell’ottantaquattrenne Visani che accorcia ripetutamente con prove superbe il distacco dai primi.
Mi piace ricordare le prodezze finali dei galantuomini e bravi fratelli Leporati vincitori entrambi di una prova e lo Speedy Gonzales Titti Carmagnani, primo master (ieri non si teneva!). Non posso tralasciare l’evidente forma di Fabio Mangione, una gran gatta da pelare per il circuito dei classici e non solo.
Un sentito ringraziamento per la folta partecipazione allo squadrone laziale e veneto tra cui la tricolore e biondissima Balestrieri.
Enorme è stato il contributo dei vari sponsor che hanno assegnato 2 vele (Quantum e Benedetti), 2 picchi (DB Marine) oltre che prodotti per la nautica, fiumi di buon vino e cibo.
Un grande sforzo organizzativo é stato il Mankin che ha visto 49 imbarcazioni in acqua. Una manifestazione ben riuscita grazie all’aiuto del direttivo Dinghy, di alcuni amici tra cui Toni Anghilleri che come sponsor ha promesso di farsi tesoro dei buoni propositi per far divenire, quella del prossimo anno, un’edizione ancora più stellare.
Impossibile dimenticare il Circolo con il suo infaticabile entourage. Grazie!
E ora sta a voi ... divertitevi coscienti di essere più forti di prima.
Abbiate tanta fortuna sui campi nazionali.
Fabrizio Cusin

 
 
All’invernale 2018-9 di Torre del Lago Puccini hanno partecipato almeno ad una regata ben otto barche della Flotta Romana. Il più costanti sono stati Mauro Calzecchi e Marco Sada, gli altri quasi tutti solo al  Trofeo Mankin : Paolo Trambaiolo, Yann Masserotti, Antonio Loretano, ed Dinghy Classici di Luca Napoli, Francesco Di Tarsia, del nostro Leggend Giorgio Sanzini,


sabato 16 marzo 2019

Dinghy 12', a Gaeta si apre la stagione 2019 della Flotta Romana

http://www.yachtclubgaeta.it/node/14



Campionato Zonale Dinghy 12’ e FINN

Gaeta, 13-14 Aprile 2019

 Bando di Regata

 
1.       COMITATO ORGANIZZATORE

Yacht Club Gaeta E.V.S.
Club Nautico Gaeta
LNI Sezione Gaeta
Comune di Gaeta - Ass.to Grandi Eventi
Base Nautica Flavio Gioia Gaeta

 2.       LOCALITA’ E DATA DELLE REGATE
Base logistica: BASE NAUTICA FLAVIO GIOIA – GAETA
Tel 0771311013 Fax 0771464580 email: info@yachtclubgaeta.it

2.1    Il Segnale di Avviso per la prima prova in programma sarà esposto alle ore 12:00 del 13 Aprile 2019
2.2    Sono previste 5 prove con un massimo di tre prove al giorno.
2.3    La regata sarà valida con almeno una prova valida disputate.
2.4    Ai sensi del punteggio del Campionato Zonale la regata sarà valida anche se è disputata una sola prova valida.
 
3.       REGOLE
3.1         Le regate si svolgono applicando le regole di regata come definite nel regolamento di regata W.S. 2017/2020
3.2         La Normativa FIV per l’attività agonistica in vigore
3.3         Le prescrizioni FIV
3.4         Il Regolamento della Classe Dinghy 12’ e FINN
3.5         Il Bando di Regata
3.6         Le Istruzioni di Regata e le eventuali modifiche
3.7         Il Regolamento del Campionato Zonale IV Zona FIV

 4.       PUBBLICITÀ
Pubblicità libera entro le regole di Classe, con obbligo di mostrare la licenza 2019 all’iscrizione.

5.       ELEGGIBILITÀ ED ISCRIZIONI
5.1         La regata è aperta a tutte le barche della Classe Dinghy 12’ e FINN.
5.2         Possono partecipare alla regata i concorrenti tesserati alla classe per l’anno in corso, e in possesso di tessera FIV in corso di validità, anche per la parte relativa alla certificazione medica.
5.3          Gli equipaggi stranieri dovranno essere in possesso della tessera in corso di validità rilasciata dalla propria Federazione.
5.4         I concorrenti devono iscriversi, inviando i propri dati entro il giorno 7 aprile 2019 via e-mail a: info@yachtclubgaeta.it . Il pagamento della tassa di iscrizione e la verifica dei documenti potranno essere effettuati presso la Segreteria Regata nelle giornate di venerdì 12 aprile (dalle ore 16:00 alle ore 19:00) e sabato 13 aprile (dalle ore 9:00 alle ore 11:00).
5.5         La quota d’iscrizione è di € 60,00.
 
6.       STAZZE
Ogni barca dovrà esibire un valido certificato di stazza.
 
7.       ISTRUZIONI DI REGATA
Le istruzioni di regata saranno disponibili all’atto dell’iscrizione presso la Segreteria della regata

 8.       PUNTEGGIO
8.1         Ai sensi dei conteggi delle classifiche eventuali concorrenti stranieri o di altra zona non verranno rimossi dalle classifiche.
8.2         Sarà applicato il punteggio minimo come previsto nell’Appendice “A” del RRS.

9.       BARCHE APPOGGIO E PERSONALE DI SUPPORTO
Tutti gli Allenatori o accompagnatori e personale di supporto potranno navigare il campo di regata solo se munite di contrassegno, che potranno ritirare a seguito di registrazione da effettuare all’atto dell’iscrizione dei concorrenti. Durante una regata le barche appoggio dovranno navigare più lontane di 100 m da qualsiasi barca in regata.

10.   RADIOCOMUNICAZIONI
Una barca non deve né fare in regata trasmissioni radio, né deve ricevere radio comunicazioni non accessibili a tutte le altre barche.

11.   PREMI E PREMIAZIONE
Saranno premiati i primi tre classificati della classifica generale delle classi Dinghy 12’ e Finn.

RESPONSABILITÀ
Come da regola fondamentale 4 del Regolamento di Regata i partecipanti alla regata di cui al presente Bando prendono parte alla stessa sotto la loro piena ed esclusiva responsabilità, i Concorrenti e/o i loro accompagnatori/allenatori sono gli unici responsabili per la decisione di prendere parte o di continuare la regata. Gli Organizzatori declinano ogni e qualsiasi responsabilità per danni che possono subire persone e/o cose, sia in terra che in acqua, in conseguenza della loro partecipazione alla regata di cui al presente Bando di Regata. E’ competenza dei Concorrenti e/o dei loro accompagnatori/allenatori decidere in base alle loro capacità, alla forza del vento, allo stato del mare, alle previsioni meteorologiche ed a tutto quanto altro deve essere previsto da un buon marinaio, se uscire in mare e partecipare alla regata, di continuarla ovvero di rinunciare.

12.   ASSICURAZIONE
Ogni barca concorrente sarà coperta da una valida assicurazione per responsabilità verso terzi, con una copertura minima di € 1.500.000 per manifestazione o equivalente, di cui dovrà dare prova esibendo il relativo certificato.

13.   Diritti Fotografici e/o Televisivi:
I Concorrenti concedono pieno diritto e permesso all’Ente Organizzatore di pubblicare e/o trasmettere tramite qualsiasi mezzo mediatico, ogni fotografia o ripresa filmata di persone o barche durante l’evento, inclusi ma non limitati a, spot pubblicitari televisivi e tutto quanto possa essere usato per i propri scopi editoriali o pubblicitari o per informazioni stampate.

 --------------------------------------

YACHT CLUB GAETA E.V.S. - Lungomare Giovanni Caboto, 93 - 04024 Gaeta (Latina)

domenica 3 marzo 2019

Invernale 2018-2019 Torre del Lago Puccini Coppa Quantum

https://www.facebook.com/fabrizio.cusin.1/videos/10216379377589269/UzpfSTEwMDAwODEzNjg1NTU3MDoyMzk1MDUyODE0MTA5MjU3/?id=100008136855570
Il podio Mangione, Cusin, Leporati


Fabio Mangione ancora in serie positiva di successi ma è il decimo che ha vinto una vela Quantum! alla Coppa Quantum di Torre del Lago Puccini per Dinghy 12' disputata ieri sabato 2 marzo .
 
https://www.facebook.com/fabrizio.cusin.1/videos/10216379377589269/UzpfSTEwMDAwODEzNjg1NTU3MDoyMzk1MDUyODE0MTA5MjU3/?id=100008136855570
una vela Quantum nuova 2019. D'altronde siamo nei nostri primi dieci anni! Alcuni scommettono che ne vedremo delle belle!La vela al decimo classificato Carlo Mendini

giovedì 21 febbraio 2019

Convocazione Assemblea AICD 2019


 
 
 
 
Cari Amici,

quest' anno il nostro incontro invernale torna a Venezia ospiti della Compagnia della Vela che ci mette a disposizione la sua bella Sede di San Giorgio.

L'appuntamento, il 23 marzo,  è per le 11.30.  

Inizieremo con le premiazioni di Coppa Italia, Trofeo Dinghy Classico e Ranking List.
Sarà quindi rivelato il nome del Dinghista d’Oro di quest’anno.
Seguiranno un aperitivo e il pranzo.

Alle 14.45 l'Assemblea - trovate qui allegata laconvocazione - i cui lavori cercheremo di concludere entro le 17, in modo da permettere a chi viene da fuori e non si ferma per la notte a Venezia, di prendere la via del ritorno.
Il costo del pranzo è di € 40 a persona ed è molto importante per l'organizzazione sapere il prima possibile, e comunque non oltre il 15 marzo, chi parteciperà.
Per le adesioni scrivete a me  francilod@hotmail.it o a Carlopi carlo.piz@libero.it ..
Come sapete quest’anno scade il mio quarto mandato come Segretario. Sono stati otto anni intensi, ma ho  deciso di dare nuovamente la mia disponibilità.
Lo faccio non solo perché mi è stato chiesto da più parti, ma anche perché con il trascorrere degli anni di servizio, farlo è diventato via via più facile grazie  al grande e coeso lavoro di una squadra, che tra l’altro ha registrato nel tempo nuovi validi innesti e oggi conta, dai Capi Flotta, al Consiglio Direttivo, ai Revisori dei Conti, al Comitato Tecnico, all’insostituibile Ministro dell’Heritage, su ben 24 amici. Per i nomi basta cercarli sui cappellini dei membri dell’equipaggio dei due Dinghy del biglietto di auguri 2018 creato dal nostro Jacky. O sul  calendario da tavolo 2019.
Un patrimonio veramente prezioso !

In attesa di vedervi numerosi a Venezia , vi abbraccio con affetto.

 Francesca
Il Vostro Segretario